Catia Cidale

Sono nata a La Spezia dove vivo e lavoro.
La mia attività principale si svolge in ambito giuridico, ma la mia vera passione è la scrittura.
Ho pubblicato due racconti nella raccolta “Storie di quartiere” (2008 e 2009), rispettivamente dal titolo La Marò e Doi passi a la Marina, uno nell’antologia “Vele d’inchiostro” (Cut Up Edizioni 2010) dal titolo “Occhi di Giada” e uno nell’antologia “Nero di Spezia” (Felisi Edizioni 2014) dal titolo “Lui”.
Per l’associazione culturale Studio18 ho curato il concorso narrativo Giallo & Noir nel Golfo sino alla IV^ edizione del 2015.

Recensione 16 Settembre 2021, Il Secolo XIX