Juri Bevilacqua

Juri Bevilacqua è nato in Svizzera nel 1970. Le sue prime letture sono state romanzi di S.S Van Dine e in particolare di Sir Arthur Conan Doyle, rimanendo affascinato dai loro personaggi, unici e geniali. Vive a Calcinaia in provincia di Pisa, scrive per passione, prendendo ispirazione da notizie e fatti quotidiani per costruire casi, di fantasia, sui quali dovrà indagare il suo personaggio Raul Castaldi. Nel 2004 ha pubblicato il suo primo romanzo “Il diversivo” con il quale ha vinto alcuni premi da inedito e da edito. “Tevere rosso sangue” è la seconda opera con la quale è arrivato finalista in alcuni premi letterari per inediti, fra cui Pubblica Il Tuo Libro 2020 indetto dalla Casa Editrice Il Filo di Arianna.