Riccardo Gasparoli

Riccardo Gasparoli è nato a Trento e vive a Parigi.
I primi quaderni di poesia risalgono al periodo pre-universitario. La produzione poetica si estende su un lasso di tempo di circa diciannove anni.
Per Riccardo, osservare il mondo attraverso la dimensione della poesia è qualcosa che si è sempre mostrato, se non come un’evidenza, per lo meno come una spontanea naturalità. La poesia è, nel suo significato più intimo e generale, un evento che, all’interno del movimento dell’esperienza, libera mente e coscienza al fine di carpire il nesso tra l’Io ed il Mondo, e viceversa.
L’autore distingue in ordine cronologico ogni raccolta poetica per quanto riguarda un’esigenza di nesso biografico, filosofico e soprattutto tematico.