In offerta!

Come la voce al canto

13,90 12,51 IVA inclusa

di Bia Cusumano

Bia Cusumano concepisce versi e annoda parole di rara e viva intensità per cantare l’Amore e raccontare il Dolore: tessere che si congiungono dando vita ad una creazione di potente, struggente bellezza, leggiadra ed audace allo stesso tempo.

[ISBN 9791280034311]

COD: ISBN 9791280034311 Categoria:

Bia Cusumano concepisce versi e annoda parole di rara e viva intensità per cantare l’Amore e raccontare il Dolore: tessere che si congiungono dando vita ad una creazione di potente, struggente bellezza, leggiadra ed audace allo stesso tempo. Con sguardo sapiente, di queste due forze ancestrali la poetessa indaga ogni Epifania, ogni sfaccettatura, ogni segreto, in un sotterraneo, incessante dialogo con la più alta tradizione letteraria di ieri e di oggi. Siamo stati concepiti per amare e per desiderare, ci ricorda Bia, sospingendoci verso la riconciliazione con la nostra umanissima natura di creature meravigliosamente imperfette.

[ISBN 9791280034311]

Bia Cusumano

Bia Cusumano nasce a Castelvetrano nel 1978. Dopo aver conseguito la maturità classica al Liceo Ginnasio “G. Pantaleo” di Castelvetrano, si laurea in Lettere moderne all’Università di Palermo. È docente di Lettere italiane e latine nei Licei statali. Come la Voce al Canto è la sua seconda raccolta di poesie, dopo De Sideribus, pubblicata nel 2010. Nel suo sentire, gli incontri creano costellazioni di bellezza e le parole sono sigilli da custodire.