In offerta!

Complotto cinese

18,90 17,01 IVA inclusa

di Dante Plicato De Montis

Thriller ambientato nella Cina dei giorni nostri, proprio quella delle mire espansionistiche universali rallentate inesorabilmente dal COVID-19. La Cina con tutte le sue profonde ambiguità.

COD: ISBN 9791280034090 Categorie: ,

Thriller ambientato nella Cina dei giorni nostri, proprio quella delle mire espansionistiche universali rallentate inesorabilmente dal COVID-19. La Cina con tutte le sue profonde ambiguità. Il testo prende spunto da una legge emanata dal governo alcuni anni addietro. Le donne incinte dovevano sottoporsi ad una vista specialistica. Se il feto avesse avuto qualche malformazione, la donna sarebbe stata obbligata ad abortire. Ogni portatore di handicap sarebbe stato soppresso. Da questa drammatica realtà, prende il via una storia dai contorni agghiaccianti.

Il protagonista è John Pol, inviato in Cina da una ditta italiana per avviare una fabbrica tessile.
Incuriosito dall’esistenza di un anomalo fumaiolo svettante da una lussuosa villa, inizia ad indagare coinvolgendo la propria fidanzata cinese.
Viene così proiettato in un intrigo che coinvolge le più alte cariche dello Stato e dove un generale dei servizi segreti rappresenta il peggior nemico.
Una vicenda nel corso della quale il protagonista mette a repentaglio la propria vita e quella delle diverse donne che si susseguono nei suoi coinvolgimenti sentimentali.
[ISBN 9791280034090]

Dante Plicato De Montis

È nato a Treviso; ha risieduto per oltre venti anni a Roma ed attualmente abita a Orzinuovi (BS).

Il suo lavoro di responsabile di produzione e qualità di grandi industrie tessili lo ha portato a girare il mondo. In Cina ha vissuto sei anni.
Ha al suo attivo altri romanzi.