Vai al contenuto
In offerta!

Generazione di mezzo

13,50  IVA inclusa

COD: ISBN9791280034960 Categorie: ,

Due persone come tante.
Riccardo, single soddisfatto, ma logorato dalla sensazione opprimente di star sfuggendo al richiamo di un essere interiore che non vuole, non accetta di navigare sempre e solo in superficie.
Le sue storie, tutte uguali, lo lasciano invariabilmente con un dilemma interiore senza risposta.
Eleonora, l’apparenza del benessere, le piccole medaglie accumulate negli anni, passati negandosi l’unico ruolo che comincia ad affiorare prepotente in lei e del quale si reputa indegna.
Un’unica pesante condanna: “gli altri sì e io no.”
Due vite che si incrociano più di una volta: coincidenze o inevitabile percorso, attraverso una storia che li porterà a uscire dagli schemi nei quali sono loro malgrado imprigionati.
Per entrambi i protagonisti l’unico modo per uscire dal guscio e diventare esseri umani autonomi sarà vivendo una storia d’amore che, mettendo a nudo le debolezze di ognuno di loro e facendo da catalizzatore, dia il via al processo doloroso di rinascita come singoli e come coppia.
I temi trattati nel romanzo spaziano dalla ricerca del proprio io interiore, alla ricerca della verità sulla propria infanzia, sul perché degli eventi che ci trascinano lontani dalla felicità. Non basta scegliere una strada, bisogna prima fare luce sui motivi che ci hanno portati a quel bivio, altrimenti si è destinati a vivere la vita di un altro essere, lo stesso che vediamo specchiarsi in noi ogniqualvolta ci domandiamo perché.

[ISBN9791280034960]