In offerta!

Il campo dei fagiani

12,60  IVA inclusa

di Renzo Piccoli

Le poesie in questa raccolta sono state suddivise in tre gruppi ben distinti; in realtà, il lettore può immaginare che sono tutte accumunate da un unico filone emotivo, ovvero quello dell’amore.

COD: ISBN9791280034793 Categoria:

Le poesie in questa raccolta sono state suddivise in tre gruppi ben distinti; in realtà, il lettore può immaginare che sono tutte accumunate da un unico filone emotivo, ovvero quello dell’amore. È un sentimento oramai dato per scontato, con regolarità appare in qualsiasi forma d’arte ma che si impone in questi versi con una sfumatura inedita. Ne traspare un senso di ammirazione e riflessione da un punto lontano accompagnate da un leggero stordimento. Porta con sé anche una lieve tenerezza nell’esporsi ad un fugace incontro apparentemente usuale, ove però anche i più piccoli dettagli vengono notati. Un amore che resta come una fotografia sfuocata: confonde la mente ma rimane impeccabile nell’animo, immutato nel tempo.
Si parla di un sentimento che si è sviluppato in maniera non convenzionale dove la distanza non ha fatto altro che aumentarne l’intensità e il valore. Non si può quindi ignorare che la recente pandemia abbia avuto un ruolo fondamentale nella stesura dell’opera. Ha imposto un cambiamento importante nelle nostre abitudini e quindi anche alle nostre relazioni. Allo stesso tempo però, ci ha offerto una nuova prospettiva e una realtà che ci rende ancora più fragili e vulnerabili. Proprio per questo, abbiamo bisogno di un rifugio, un luogo dove ci si possa sentire al sicuro e questa sensazione deriva proprio dall’affetto. Non possiamo che essere grati all’amore in ogni sua manifestazione; non ne saremo mai sazi.
Questo è il messaggio che si cela tra le righe proposte qui, con lo scopo di sentirsi un po’ più leggeri e liberi.
Perché non c’è nulla di più liberatorio che cedere all’amore.

[ISBN9791280034793]

Renzo Piccoli

Renzo Piccoli – tre lauree – è nato a Tribano (Padova) e vive a Bologna.
Poeta e narratore ha tradotto dal francese l’opera filosofica Teoria della Religione di Georges Bataille (SE, 2008).
Ha pubblicato testi poetici, scritture cinematografiche, romanzi, racconti, aforismi, fiabe e ha conseguito prestigiosi premi letterari nazionali e internazionali tra i quali: “Nabokov 2009”, “Kiwanis per l’infanzia 2009”, “Emily Dickinson 2013”, “L’InediTO 2014”, “Surrentum 2015”, “Concorso Poetico Musicale 2016”, “Città di Castrovillari 2017”, “Memorial Gennaro Sparagna 2018” ”,“Priamar 2019”. “Stesicoro 2020”, “Peter Russell 2021”
In questi tempi di pandemia ha ultimato una raccolta poetica dal titolo “Il campo dei fagiani” e assieme a Diana Bizzaro, il romanzo “E poi fu la luce”, entrambi editi dalla Casa Editrice Il Filo di Arianna.
Figura, con suoi scritti, in diverse antologie.
renzopiccoli@alice.it