In offerta!

Marsili

18,00  IVA inclusa

di Francesco di Sarcina

Il Marsili, il più grande vulcano sommerso del Mediterraneo, è il baricentro di una storia fosca legata al traffico illegale di rifiuti pericolosi, costruita sullo sfondo di reali avvenimenti.

COD: ISBN9791280034854 Categorie: ,

Il Marsili, il più grande vulcano sommerso del Mediterraneo, è il baricentro di una storia fosca legata al traffico illegale di rifiuti pericolosi, costruita sullo sfondo di reali avvenimenti.
Due ricercatori italiani si imbattono accidentalmente nelle sagome di quattro relitti semi insabbiati lungo la parete sud del vulcano sommerso Marsili.
È una scoperta sconvolgente, che metterà alla luce un complesso intrigo internazionale sul cui sfondo c’è il malaffare legato al traffico illecito di rifiuti.
I protagonisti della storia lavorano per sventare un pericolo mondiale, pagandone un caro prezzo.

[ISBN9791280034854]

Francesco di Sarcina

Francesco Di Sarcina è nato a Gaeta (Lt) cinquantacinque anni fa.
Risiede a Messina e lavora alla Spezia.
Laureatosi in ingegneria all’università di Messina, si occupa di opere marittime e portuali da oltre venticinque anni, operando presso varie amministrazioni pubbliche del settore.
Coltiva varie passioni, tra le quali la scrittura.
Marsili è il suo romanzo d’esordio.